La CO.GE.D. cade al tie-break

Cave si impone 3-2 al PalaTricalle al termine di una partita combattutissima (25-22, 18-25, 25-23, 21-25, 13-15). Alceo Esposito: “Commessi troppi errori, non abbiamo messo in pratica nulla di quanto preparato in settimana”.

Seconda sconfitta consecutiva per la CO.GE.D., battuta in cinque set da un avversario coriaceo che ha saputo mettere in difficoltà la squadra neroverde e approfittare dei suoi molti errori. Dopo aver vinto un buon primo set, la CO.GE.D. ha ceduto nettamente la seconda frazione, rifacendosi però con una grande rimonta nel terzo set, vinto per 25-23. Senza storia, al di là del 21-25 finale, il quarto set a favore di Cave, mentre nel tie-break le neroverdi hanno combattuto punto su punto fino alla resa, 13-15. Top scorer delle teatine è stata Federica Matrullo con 21 punti, seguita in doppia cifra da Lupidi (19), Perna (14), Kus (12) e Ragone (11). Dall’altro lato, incontenibile Marika Longobardi, autrice di 27 punti.

“Purtroppo è una sconfitta meritata – ha commentato a fine gara Alceo Esposito –. Il nostro avversario di stasera ci aveva studiati bene e ha saputo metterci in difficoltà. Noi però ci abbiamo messo molto del nostro: in settimana avevamo preparato un certo tipo di partita e non siamo riusciti a fare nulla di quello che ci eravamo proposti. Tanti errori tecnici banali, dagli appoggi alle battute, fino ad alcune gravi distrazioni: avevamo detto, per esempio, di non fare pallonetto dietro il loro muro e invece abbiamo fatto pallonetto solo in quel modo; oppure, il loro opposto mancino, Longobardi, che ci ha fatto malissimo, sapevamo che tirava quasi sempre in diagonale, come in effetti ha fatto, ma noi l’abbiamo sempre murata come se avesse dovuto tirare in lungolinea. Siamo alla quarta giornata, quindi è ancora presto per parlare di un momento di difficoltà, ma certamente dall’inizio della stagione non siamo migliorati, ma anzi abbiamo fatto qualche passo indietro. Dobbiamo subito reagire, perché questa sconfitta è figlia davvero di troppi errori”.

 

CO.GE.D. Pallavolo Teatina – Volley Cave 2-3 (25-22, 18-25, 25-23, 21-25, 13-15)

 

CO.GE.D. Pallavolo Teatrina: Mazzarini (L), Michetti (L) n.e., Palmieri, Kus 12, Negroni 4, Di Tonto n.e., Matrullo 21, Cocco, Capone, Di Tizio, Ragone 11, Lupidi 19, Perna (C) 14. All.: Alceo Esposito.

 

Volley Cave: Longobardi 27, Ferrieri 1, Fornari (L), Casella 8, Tomassi 7, Zia 12, Massani 8, Grossi (L), Maurizi n.e., Luciani 3, Fedeli 2, Muzi 1, Felici n.e. All. : Pietro Camiolo.

Classifica

Pos Squadra Punti
1. LP PHARM NAPOLI 73
2. ASSITEC 2000 S.ELIA FR 64
3. PVG BARI 56
4. APPIAPROJECT MESAGNE BR 51
5. DAMIANO SPINA VOLLEY ORIA BR 43

Prossime partite

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.