La CO.GE.D. riparte dal suo opposto: Lorenza Lupidi

La ventiseienne marchigiana ha rifiutato varie offerte in estate per rimanere a Chieti e sarà ancora uno dei punti di riferimento per Alceo Esposito: «Giocare non è mai una scelta “di interesse” per me. Sono sempre stata guidata dall’entusiasmo per il progetto, per le persone che ne fanno parte e per l’ambiente. Chieti risponde a tutto questo!»

Costantemente top scorer della squadra, prima opzione offensiva in quasi ogni azione, fisico e potenza da categoria superiore: Lorenza Lupidi è stata una delle certezze della CO.GE.D. nella scorsa stagione, l’appiglio al quale aggrapparsi nei momenti di difficoltà. Le offerte in estate non le sono mancate, anche economicamente “pesanti” e da categorie superiori, ma alla fine “Double L” ha deciso di rimanere a Chieti per provare a fare meglio della scorsa stagione e trascinare la squadra verso traguardi più ambiziosi:

“Per quelli che sono il mio carattere e la mia personalità, la scelta di una società piuttosto che un’altra, e in questo caso scegliere di rimanere a Chieti per un altro anno, non è mai una questione puramente “d’interesse”. Sono sempre stata guidata dall’entusiasmo per il progetto, per le persone che ne fanno parte e per l’ambiente, e Chieti risponde a tutto questo! Quel che è stato è stato ed ogni anno è una storia a sé. Posso solo imparare da ciò che non è andato la passata stagione dal punto di vista personale, ma ricordarmi anche e soprattutto di quello che è andato! Certo è che dell’anno scorso porterò sempre con me tanti ricordi, tante tante risate e persone che tutt’ora sono parte fondamentale della mia vita in termini di amicizia. Ora si guarda avanti, la speranza più grande è sempre quella di essere Squadra in tutto e per tutto e il prima possibile, perché ho imparato nel corso degli anni che se lo si è, il resto è in discesa. So di essere stata caricata di responsabilità nel passato campionato, ma non mi è mai pesato, anzi penso tiri fuori una forza inconscia che per uno sportivo è fondamentale scoprire, prima o poi. Sembra un controsenso, ma questa cosa, nel mio caso, si riflette con la calma in campo, che ha caratterizzato in particolare la seconda parte dello scorso campionato, e che mi fa restare lucida e carica. Ecco, voglio portarmi dietro questo! Il roster che è stato costruito dalla società non può che entusiasmarmi ancora di più e da ciò deriva che saremo in tante ad avere una bella responsabilità sulle spalle, e se riusciremo a condividere questo compito significherà che le scelte fatte dalla dirigenza sono state giuste e che la squadra va! Aver visto la fiducia di società e allenatore non può che rendermi orgogliosa, e con il duo Simon [Brunn]-Giustino [Angeloni] c’è sempre stato un rapporto diretto, senza filtri o mezzi termini. Lo stesso con Alceo [Esposito], persona sulla quale ho potuto contare dentro e fuori dal campo. Questo penso abbia contribuito molto nel creare fiducia reciproca. Penso di poter ma soprattutto dover dare ancora tanto e non vedo l’ora di ricominciare.  Ci vediamo al palazzetto, SSSSAYESSSS!”

FORZA CO.GE.D.!!!

Classifica

Pos Squadra Punti
1. LP PHARM NAPOLI 73
2. ASSITEC 2000 S.ELIA FR 64
3. PVG BARI 56
4. APPIAPROJECT MESAGNE BR 51
5. DAMIANO SPINA VOLLEY ORIA BR 43

Prossime partite

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.