La CO.GE.D. torna a casa a mani vuote

Sul campo della Lp Pharm Napoli, neroverdi superate 3-0 (25-19, 25-21, 25-23). Alceo Esposito: “Non ha funzionato quasi nulla, eppure non abbiamo sfigurato. Con un po’ più di cattiveria avremmo potuto giocarcela di più”.

Il risultato è ancora negativo, per la terza volta consecutiva in campionato, ma la CO.GE.D. non esce dal campo umiliata né ridimensionata dallo scontro con una delle corazzate del girone. La Lp Pharm ha infatti confermato la sua forza, specie di fronte al suo caloroso pubblico, centrando il quarto successo consecutivo. Per le teatine, pessimo approccio alla partita, in un primo set sempre condotto e agilmente vinto dalle partenopee. Nel secondo set, Perna e compagne sono salite di livello, lottando punto a punto con le avversarie, mentre c’è grande rammarico per il terzo set, condotto per lunghi tratti e alla fine perso a 23. È mancata un po’ di lucidità e di cattiveria nei momenti decisivi, sono stati commessi meno errori rispetto alla gara contro Cave ma, allo stesso tempo, troppe giocatrici neroverdi hanno vissuto, dati alla mano, una “giornata no”. Non sono bastati i 20 punti di Lorenza Lupidi, miglior marcatrice dell’incontro e unica teatina ad arrivare in doppia cifra, mentre dall’altro lato si segnalano i 12 punti di Cammisa e i 10 di Valentina Russo.

Non ha funzionato quasi nulla – ha commentato a fine partita Alceo Esposito –  eppure, guardando i parziali, non abbiamo sfigurato. Siamo stati poco incisivi in attacco, negativi in ricezione, deboli in battuta, ma nonostante questo non si è vista una differenza abissale con una squadra costruita, a detta di molti, per uccidere il campionato. Spiace per il terzo set, che con un po’ più di cattiveria avremmo potuto portare a casa riaprendo la partita. Il calendario non ci ha aiutato in questo inizio, facendoci giocare fuori casa con avversarie molte forti e in generale con squadre ostiche, come Cave, che stanno dimostrando tutto il loro valore. Non guardiamo ora la classifica, perché alla fine dovremo giocare con tutti, ma certamente continua questo nostro momento di difficoltà. Possiamo uscirne solo con il lavoro e la determinazione di tutti”.

 

Lp Pharm Napoli – CO.GE.D. Pallavolo Teatina 3-0 (25-19, 25-21, 25-23)

Lp Pharm Napoli: V. Russo 10, Rinaldi (L), Boccia 9, Cosetti (L) n.e., Morra n.e., Sannino, M. Russo (C) 9, Cammisa 12, Astarita n.e., Muzio n.e., Rapillo (L) n.e., Angone 3, Armonia 7

CO.GE.D. Pallavolo Teatrina: Mazzarini (L), Michetti (L) n.e., Palmieri n.e., Kus 8, Negroni 1, Di Tonto n.e., Matrullo 5, Cocco n.e., Capone n.e., Di Tizio n.e., Ragone 3, Lupidi 20, Perna (C) 7. All.: Alceo Esposito.

Classifica

Pos Squadra Punti
1. LP PHARM NAPOLI 73
2. ASSITEC 2000 S.ELIA FR 64
3. PVG BARI 56
4. APPIAPROJECT MESAGNE BR 51
5. DAMIANO SPINA VOLLEY ORIA BR 43

Prossime partite

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.