Le gioie del settore giovanile

Cresciute enormemente in numero di iscritte e in qualità tecniche, le squadre giovanili della CO.GE.D. stanno ben figurando nei rispettivi campionati. Simon Brunn: “Siamo molto soddisfatti, risultati oltre le aspettative. E per la prima volta stiamo anche invertendo alcuni trend cittadini”.

Accanto al campionato finora senza macchia della prima squadra in B2, la dirigenza neroverde ha un altro grande motivo per il quale essere contenta: il rendimento del settore giovanile. Cresciuto esponenzialmente a livello quantitativo (dalle 8 ragazze dello scorso anno alle oltre 50 di questa stagione, e il numero va salendo), il gruppo delle giovani neroverdi sta infatti ottenendo ottimi risultati nei vari campionati in cui è impegnato.

Partiti in ritardo per motivi logistici e indipendenti dalla volontà della società (la lentezza con cui il Comune ha proceduto all’assegnazione degli spazi nelle palestre), il gruppo MiniVolley e quello Under 12 hanno da poco iniziato la loro attività, sotto la guida di Alice Di Tonto. Il ritardo ha causato la “perdita” di molti bambini e un conseguente danno economico per la società, ma ora ci sono tutti i presupposti per far crescere e divertire nel modo migliore e più sano tanti piccoli teatini.

Sempre ad Alice Di Tonto è affidato il gruppo Under 13, impegnato nel campionato di categoria, mentre è il presidente Simon Brunn a vestire i panni di allenatore per il gruppo Under 14, quello più utilizzato: oltre che contro i propri pari età, tale gruppo gioca anche (con qualche innesto) nel campionato Under 16 e in Prima Divisione, inseguendo in ogni categoria obiettivi diversi. Se in Prima Divisione l’obiettivo, peraltro alla portata, è quello della salvezza, nel campionato Under 16 le ragazze hanno raggiunto (per la prima volta nella storia della Pallavolo Teatina) la seconda fase e superato il primo turno, arrivando seconde nel girone e potendo anzi coltivare qualche rammarico per certe partite perse. In Under 14, dietro le corazzate Ortona e Lanciano, le neroverdi sono appaiate con altre squadre nelle zone alte della classifica. Proprio ieri, la sconfitta 3-1 contro Lanciano ha confermato sì il valore delle avversarie, ma anche la forza e la crescita costante del gruppo neroverde.

Infine, il gruppo Under 18, allenato da Lorenzo Iezzi, milita sia nel campionato di categoria che in seconda divisione, dove peraltro è partito bene con la vittoria in trasferta contro Torrebruna. Tanti dunque, e tutti da celebrare, i risultati di un settore giovanile che sembra davvero rinato, rispetto a un anno fa:

“Sì, siamo davvero molto soddisfatti, e i risultati stanno andando oltre le nostre stesse aspettative – queste le parole del presidente Simon Brunn –. Siamo contenti innanzitutto per il numero di ragazze che sono arrivate e che continuano ad arrivare, frutto di una campagna di promozione davvero capillare e ben fatta quest’estate, oltre che di quel necessario “passaparola” che fa spargere la voce e testimonia quanto le ragazze si trovino bene con noi. Il gruppo Under 14, che io stesso alleno, desta ammirazione in chiunque lo veda giocare, persino nelle nostre giocatrici della prima squadra, e lo fa anche quando si misura con avversari più grandi dal punto di vista anagrafico. Ma siamo molto contenti anche degli altri gruppi, e un grazie particolare lo riservo allo staff tecnico che li segue, in particolare ad Alice Di Tonto, che gestisce il MiniVolley, allena l’Under 13 e cura la parte atletica dell’Under 14: ci sta dando una grossa mano e siamo contenti di lei, perché si sta dimostrando molto brava. Infine, ci tengo a sottolineare che con queste ragazze stiamo anche invertendo alcuni trend cittadini che ci vedevano tradizionalmente inferiori, a livello giovanile, rispetto alla Pallavolo Chieti (società storica della città) e alla Teate: siamo riusciti a battere entrambe con l’Under 14, e sulla Pallavolo Chieti abbiamo avuto la meglio anche nel campionato Under 16 e in Prima Divisione, nella sfida tra le nostre 2006 e le loro 2002. Sono piccoli grandi segnali di quanto stiamo facendo bene il nostro lavoro e, soprattutto, di quanto le nostre ragazze stiano crescendo. Siamo fieri di loro e ci impegneremo ad aiutarle sempre, per continuare a crescere e, ancor più importante, a divertirsi”.

FORZA CO.GE.D.!!!

Classifica

Pos Squadra Punti
1. COGED TEATINA CHIETI 9
2. VOLL.VIRTUS ORSOGNA CH 9
3. PGS SAN PAOLO CAGLIARI 9
4. MODO VOLLEY RM 7
5. MASSIMI ECOSOLUZ.LAD.RM 6

Prossime partite

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.